Ambiente e legalità,premiato Bombardieri

Legambiente ha conferito il premio "Ambiente e legalità" al Procuratore della Repubblica di Reggio Calabria Giovanni Bombardieri. Il riconoscimento, consegnato al magistrato dal responsabile nazionale "Ambiente e legalità" di Legambiente, Antonino Morabito, é stato assegnato a Bombardieri per l'inchiesta "Free Wildlife", che "ha messo in evidenza - secondo quanto é detto nella motivazione - come l'uccisione e la cattura dei piccoli passeriformi, attività illegale spesso trascurata o derubricata a reato contravvenzionale, abbia invece origine da solide motivazioni economiche illegali tanto da poter configurare il reato di associazione a delinquere per uccellagione e bracconaggio, oltre ai reati di uccisione e maltrattamento di animali. Nel caso specifico - afferma ancora Legambiente - giungendo all'arresto di ben sette persone che alimentavano, con le loro illecite attività, fiorenti mercati attivi nel nord Italia ed a Malta e producendo, da sole, un giro d'affari di oltre un milione di euro".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Sport Jonico
  2. Nuovo Sud.it
  3. Messina Magazine
  4. Messina Magazine
  5. Messina Magazine

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Mandanici

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...